giovedì 25 agosto 2011

Come evitare la comparsa dei brufoli seguendo CINQUE semplici regole!

Ben ritrovate, ragazze!
Il post di oggi riguarda uno dei problemi che (ahimè) ho dovuto affrontare durante l'adolescenza, e con cui mi trovo a combattere ancora ogni tanto, ovvero la comparsa dei (simpaticissimi) brufoli.
Voglio specificare che non parlo di acne vera e propria, ma di brufoletti sporadici, che spuntano da un giorno all'altro, ma che ci mettono parecchio tempo per andare via del tutto.


(fonte immagine: Google)


Se non avete mai sofferto di queste cose, ragazze, vi invidio. Tanto.

Le cause di questa problematica sono varie, ma non è su questo che voglio soffermarmi: voglio bensì condividere con voi alcune regole utili per prevenire questo fastidioso (e a volte anche imbarazzante) inestetismo cutaneo.

  • Struccarsi sempre prima di andare a dormire: una buona detersione del viso permette di eliminare tutte le tracce di trucco che potrebbero occludere i pori e non permettere alla pelle del viso di respirare. (Avete mai provato a struccarvi con le Tre Biofasi?)
  • Lavare i pennelli per il trucco almeno una volta a settimana, facendo attenzione particolare ai pennelli per il fondotinta (al tal proposito vi segnalo questo post).
  • Cambiare spesso la fodera al cuscino: probabilmente è una cosa a cui non pensiamo, ma sul cuscino si annidano residui di trucco (perchè capita a tutte di non avere la voglia di struccarsi qualche volta..), sudore e residui di prodotti per i capelli che vengono a contatto con il viso non appena andiamo a dormire.
  • Igienizzare il proprio cellulare: lo teniamo in borsa, in tasca, messaggiamo in continuazione.. il cellulare è un ricettacolo di germi. Non avreste mai pensato che potesse essere lui la causa di quei brufoletti sulla guancia, vero? 
  • Lavare spesso le mani: in metro, in giro per i negozi, al super, accumuliamo germi di ogni tipo sulle mani, che si trasferiscono ben presto sul viso senza neanche accorgercene.
Seguendo questi semplicissimi beauty tips sono riuscita a migliorare nettamente la situazione e, grazie all'aiuto di una adeguata skincare (che approfondirò in un prossimo post) elimino tempestivamente ogni "nuovo arrivato".

Spero che questo post vi sia stato utile, apprezzo ogni singolo commento.
nyna ♥

13 commenti:

  1. Oddio, il cellulare! Appena ho letto quel passaggio c'è stato un momento drammatico in cui ho guardato il telefono con aria sospettosa... Per il resto direi che più o meno (ehm) ci siamo! Personalmente ho notato che spesso i brufoletti mi spuntano anche mangiando dolci o cose fritte, ma purtroppo non posso fare a meno del gelato in estate! :P

    RispondiElimina
  2. Certo, l'alimentazione, lo stress, gli ormoni, etc.. causano "ospiti indesiderati", ma non a tutte la reazione è la stessa.. qualcuna potrebbe mangiare frittura a volontà e avere sempre una pelle perfetta!!
    Diciamo che qui il fine unico è quello di creare condizioni in cui la pelle possa rimanere ben pulita e non ricreare, al contrario, condizioni che possano favorire la proliferazione batterica :)

    RispondiElimina
  3. come igienizzo il cellulare? O___o

    RispondiElimina
  4. Sembreranno cavolate ma questi piccoli accorgimenti mi hanno cambiato la situazione brufoli!!! :D soprattutto cambiare la federa del cuscino ogni giorno mi ha aiutata tantissimo :)

    RispondiElimina
  5. non vedo l'ora di leggere il tuo post sulla skincare!!!

    RispondiElimina
  6. xasperadastra: io utilizzo un batuffolo di cotone con un poco di alcohol, sia sullo schermo, sia sulla tastiera; non so se lo stesso possa andare bene per i telefoni touchscreen, ma ad ogni modo esistono degli spray appositi per la pulizia dei telefoni cellulari :)

    RispondiElimina
  7. Metterò in quarantena il cellulare appena arrivo a casa!!!
    E aspetto il post sulla tua skincare! :)

    RispondiElimina
  8. purtroppo non per tutti bastano questi semplici 5 passi, se uno è condannato lo sarà per sempre... io vedo mia nonna ancora a 75 anni combatte con i brufoli maledetti e dire che è sempre molto attenta alla cura del viso... a malincuore credo di aver ereditato questa caratteristica anche io, ma fortunatamente con le cure giuste del dermatologo sono riuscita a placarli(non ho mai sofferto di acne vera e propria comunque)... adesso non prendendo più le creme che mi aveva prescritto sto mantenendo la situazione aggiungendo alla mia crema idratante una goccina di tea tree oil e devo dire che funziona, anche se con questo caldo e il sudore mi vengono fuori quei brufolini sottopelle odiosi soprattutto in fronte! beato chi non ha di questi problemi:( comunque proverò a cambiare la federa più spesso, magari mi aiuterà davvero:)

    RispondiElimina
  9. Oddio quella del cellulare mi mancava, corro subito a pulirlo!! :D

    RispondiElimina
  10. ..è il caso di dirlo: è "questione di pelle"! Mia sorella che non ha problemi di questo genere ha le tue stesse difficoltà in questo periodo, si ritrova la fronte piena di brufoletti sottocutanei causati dal sudore; io, che di norma ho più problemi rispetto a lei, in questo periodo non soffro per la comparsa di brufoletti sottopelle!!

    Sono felice che tu abbia trovato una sorta di equilibrio, spero che con la "dritta" della fodera la situazione migliori ulteriormente :)

    RispondiElimina
  11. Bel post! davvero ottimi consigli, poichè molte volte diamo tutte queste cose per scontato!
    Da oggi hai una nuova follower! ;)
    Spero ricambierai!! :)

    MaRa

    http://thesweetbeauty.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. il cellulare!!!! O__O non ci avevo mai pensato! le altre regole le seguo tutte e da quando ho un buon detergente i problemi sono diminuiti molto! consigli preziosissimi comunque!! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...